Obey : Mayday

 
Non disponibile
 

39.00

May Day ha vari significati in inglese: è una vecchia festività americana per l’inizio della primavera, è il nome della festa internazionale di tutti i lavoratori ed è il segnale radio per le richieste d’aiuto. Nel 2010 è stato anche il titolo di una mostra alla Deitch Gallery fra le più apprezzate fino ad oggi di uno dei simboli della poster art per eccellenza, Shepard Fairey, in arte Obey, che presenta in questo libro-catalogo il meglio della sua produzione recente. Contenente una parte molto interessante di ritratti di alcune star musicali, accompagnati da lunghe didascalie dove Shepard racconta il perché hanno segnato la sua esistenza  – Dimensioni cm. 31 x 24 – Pagine 178 – Testi in lingua inglese.

Non disponibile

Descrizione

Obey è una azienda di abbigliamento fondata nel 2001 sull’arte, il design e gli ideali di Shepard Fairey come estensione della sua attività artistica ed espressiva. Iniziando tutto con un adesivo creato nel 1989, che divenne una vera e propria campagna mondiale di street art, Obey prese e prende tutt’ora spunto dalla controcultura del punk rock e dello skateboard mixati con cultura popolare e pungente sarcasmo.

Il marchio è molto conosciuto per interpretare provocazioni sociali e politiche nel design dei propri prodotti e il suo fondatore descrive l’azienda come produttrice di dissenso.

Obey incorpora nei suoi prodotti grafiche che sono comunemente percepite come controverse o anti-establishment-oriented producendo prodotti che artisticamente raffigurano polemica politica, spesso utilizzando le immagini provocatorie che i media o la società associano generalmente ad argomenti politici e sociali controversi e contraddittori.

Informazioni aggiuntive

Genere

Unisex

Marca

Obey

misure

COD: 22115A084 Categorie: , Tag: , , , , , ,